top of page

LA PASSEGGIATA AL BUIO CON LE LANTERNE: EMOZIONI AL FAMILY HOTEL A CAVALESE (VAL DI FIEMME)

Nella nostro family hotel in Val di Fiemme bambini e genitori vivono ricordi indimenticabili. Le attività con Gladys promuovono il contatto creativo con la natura lasciando che i piccoli ospiti siano sempre liberi di esprimersi e sperimentare cose nuove.

In tutta sicurezza proponiamo attività a contatto con il fuoco come il falò in giardino e la passeggiata al buio con le lanterne che vi stiamo per raccontare...



Le serate d’inverno possono essere buie e fredde ma conservano sempre quella magia e quella meraviglia del paesaggio invernale del Trentino.

Come se la natura della Val di Fiemme in notturna non fosse già abbastanza romantica, abbiamo deciso di rendere una passeggiata invernale di sera ancora più magica e indimenticabile!



Per i bambini è davvero emozionante prepararsi per uscire al buio d’inverno in Val di Fiemme.

I piccoli sono già elettrizzati dal pomeriggio quando tutti insieme preparano le lanterne che serviranno ad illuminare la strada. Vasi e confezioni di riciclo, carta colorata trasparente e fili dai mille colori danno a vita a simpaticissime lanterne che i bambini porteranno a casa per mantenere indelebile il ricordo di questa serata unica.

Dopo avere cenato tutti in compagnia con la fata Gladys (conoscila qui) ci si inizia a preparare... l’emozione cresce come gli strati di vestiti che terranno i bambini al caldo: calzamaglia, tuta da sci, calzini di lana, caldi maglioncini, guanti, sciarpe e berretti.

Ora, tutti imbacuccati, si parte dal family hotel Eco Park Hotel Azalea e ci si incammina al buio con le lanterne. Destinazione? La tana dei pipistrelli!



La strada porta alla torre illuminata di San Valerio, si sale nei prati verso la galleria della vecchia ferrovia della Val di Fiemme. È proprio qui che abitano i pipistrelli! Il cuore dei bambini batte forte, l’emozione è tanta e con una torcia si cercano le famiglie di pipistrelli che lì dimorano... tante risate e schiamazzi che riecheggiano nella galleria. Dopo essersi divertiti a giocare con l’eco è ora di tornare piano piano verso l’albergo anche se i bambini non vorrebbero mai far ritorno perché è troppo bello divertirsi di notte d’inverno.


I genitori li aspettano intrepidi... I bambini entrano dalla porta felici ed emozionati con le guance tutte rosse e insieme si beve una bevanda calda ascoltando con gioia il racconto di quest’esperienza indimenticabile!

Comentarios


bottom of page